Pages

Marzo 2018: i preferiti.

Marzo 2018: i preferiti.

Marzo 2018:  i preferiti.

0 Commenti
Louvre, luogo della memoria.

Louvre, luogo della memoria.

Francofonia  (2015, 88') – Aleksandr Sokurov.

0 Commenti
Un albero lasciato alla Terra.

Un albero lasciato alla Terra.

Elegia moscovita  (Moskovskaya elegiya, 1987, 88') – Aleksandr Sokurov.

0 Commenti
Intrecci.

Intrecci.

Le quattro volte  (2010, 88') – Michelangelo Frammartino.

0 Commenti
Le ombre delle urla si arrampicano al di là delle colline.

Le ombre delle urla si arrampicano al di là delle colline.

Sleep has her house (2017, 90') – Scott Barley.

0 Commenti
A Isabel...

A Isabel...

Genesis  (1998, 30') – Nacho Cerdà.

0 Commenti
Il nome prima di ogni altra cosa.

Il nome prima di ogni altra cosa.

Nelle ultime settimane abbiamo assistito a quello che possiamo definire "il caso Metal Gear Survive ". Per chi non sapesse di...

0 Commenti
Febbraio 2018: i preferiti.

Febbraio 2018: i preferiti.

Febbraio 2018:  i preferiti.

0 Commenti
Arte, superstite del mondo.

Arte, superstite del mondo.

Pietra  (Kamen, 1992, 83') – Aleksandr Sokurov.

0 Commenti